Arte

Festival Andersen 2015

Postato il

image
Logo Andersen

Nato  nel 1998, Andersen Festival, è il più importante Festival italiano dedicato alle favole e al teatro per spazi non convenzionali.

Dal 4 al 7 giugno a Sestri Levante, le famiglie troveranno racconti, teatro, spettacoli, laboratori dedicati ai bambini.

Le linee principali della programmazione sono il teatro fisico e non verbale e il racconto, che da subito sono sembrate i due luoghi dove più che altrove le generazioni e le sensibilità si incontrano, e dove più ampia è la possibilità di sperimentare e giocare.

Perché essere bambini è assenza di pregiudizio, è curiosità, il voler sperimentare, è capacità di guardare sempre la realtà con occhi nuovi, in chiave onirica,  fantastica, e al tempo stesso concreta e vera..

Scarica il programma

Annunci

Aprile al Museo Luzzati

Postato il

testata laboratori 3Sabato al museo anche ad Aprile! Ecco i prossimi appuntamenti con i laboratori al museo Luzzati di Genova per i bambini dai 5 anni.

sabato 11 aprile
Dettato grafico
partiamo dal cerchio, dalla linea, e dal punto e costruiamo il nostro disegno

sabato 18 aprile
Prepariamo un carnet de voyage
costruiamo il nostro diario di viaggio: un taccuino per disegnare le nostre emozioni

PRENOTAZIONI
€ 5 a partecipante
bambini dai 5 anni
al sabato ore 15

prenotazioni
tel. 010 2530328

Pasqua a Genova con i bambini. Laboratorio a Palazzo Ducale

Postato il Aggiornato il

image

SABATO 4 APRILE ore 16 – non solo Pasqua!

Vale la pene di visitare la mostra Da Kirchner a Nolde Espressionismo Tedesco 1905 – 1913 a Palazzo Ducale a Genova anche con i bambini.
I bambini dai 5 agli 11 anni  poi possono partecipare  al laboratorio

Incisioni, a cura di Alessandra Agresta

Una semplice e divertente sperimentazione delle tecniche incisorie degli espressionisti.

Il costo dell’attività è di 6,50 €.
Il programma completo dei laboratori può essere richiesto via maildidattica@palazzoducale.genova.it

Informazioni e prenotazioni: tel.010.8171604 -prenotazioni@palazzoducale.genova.it

Durata 2 h circa

 

 

Janusz Korczak e il proletariato dai piccoli piedi

Postato il

image

Mercoledì 11 marzo alle ore 17,00 al Museo Luzzati a Porta Siberia si svolgerà Janusz Korczak e il proletariato dai piccoli piedi, un incontro e una mostra per raccontare a più voci la figura di Janusz Korczak (Varsavia 1878 – Treblinka 1942), una delle grandi autorità intellettuali e morali del nostro tempo, il cui pensiero è alla base della Convenzione Mondiale dei Diritti del bambino, promulgata dall’ONU nel 1989.

Pediatra, pedagogista, scrittore, personaggio radiofonico, una figura poliedrica e geniale quella di Pan Doktor, il medico ebreo polacco che ha dedicato la vita intera ai bambini poveri e senza genitori di Varsavia. Fino a condividerne la sorte, a Treblinka.

Dopo il saluto introduttivo dell’assessore alla Scuola del Comune di Genova Pino Boero e di Sergio Noberini, Massimo Bacigalupo e Barbara Schiaffino, interverranno: Laura Quercioli Mincer, Walter Fochesato, Maurizio Quarello, Dario Arkel, Giuseppe Momigliano, Alberto Rizzerio, Luisella Battaglia  per presentare due libri a lui dedicati, “Un’utopia per il tempo presente” e “L’ultimo viaggio”, e la mostra dei disegni originali realizzati per quest’ultimo libro.

Al termine dell’incontro, una visita guidata speciale con Maurizio Quarello alla mostra dei suoi disegni originali per il libro “L’ultimo viaggio. Il Dottor Korczak e i suoi bambini”  alla quale interverranno anche gli allievi e i docenti della Genoa Comics Academy.

La mostra rimarrà allestita fino a domenica 15 marzo. 

L’incontro e la mostra sono promossi da ANDERSEN – la rivista e il premio dei libri per ragazzi, Museo Luzzati a Porta Siberia, Associazione Movementi, Orecchio Acerbo Editore, Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, con il patrocinio del Comune di Genova-Assessorato Scuola, Sport e Politiche Giovanili, Comunità Ebraica di Genova, Dipartimento di Lingue dell’Università di Genova, Centro culturale Primo Levi, Istituto Polacco di Cultura di Roma.

Ingresso libero.

Il libro è pubblicato da Orecchio Acerbo ed è acquistabile anche dal sito della casa editrice